Chiesa di San Giorgio a Tabor

La chiesa di San Giorgio a Tabor è stata menzionata per la prima volta nel 1391; alla fine del 15° secolo è diventata un accampamento quando erano state erette delle alte mura difensive di cui le tracce sono ancora oggi visibili. La chiesa fu ricostruita in stile rinascimentale. Gli ornamenti sono dipinti dagli italiani Osvaldo Bierti e dal suo connazionale Giacomo Brolo.