Sentieri tematici

a) Tra le sorgenti di Rogaška Slatina
Med izviri Rogaške Slatine
Per cominciare passeggiamo per il centro benessere, che da secoli offre relax e un bicchiere di acqua minerale acqua curativa. Cerchiamo la sorgente forestale e di Ivan (sorgenti in natura), poi la mescita delle acque minerali. Per un po´ fermiamoci nella Sala di Cristallo del Grand Hotel Rogaška e ammiriamo la brillante storia di questa vetreria. Le opere uniche dei maestri vetrai ci presenteranno nei dettagli la Vetreria Rogaška. Anche la corretta scelta di bicchieri da vino aggiunge un buon valore al vino stesso. In una delle enoteche di Rogaška Slatina, con la sua posizione ottimale e ore di lavoro nelle vigne e nelle cantine, possiamo degustare i vini di qualità. Poi, il sentiero ci conduce attraverso la collezione unica di cactus (Padiglione dei cactus) che potrete ammirare, per proseguire poi fino a Kostrivnica inferiore dove ci sono le sorgenti Regale e di Ignazio. Kostrivnica è un paese non molto conosciuto per le sue acque minerali curative ma erano note già nell´epoca dei Celti. Assaggiamo l´acqua dalla sorgente Regale e "ringiovaniamo", infatti l´acqua avrebbe un effetto benefico sulla digestione e sulla pelle (alcuni la confrontano con l´acqua Vichy).
b) Sentiero turistico dell´acqua Kostrivnica   (Turistična vodna pot Kostrivnica)
Il paese di Kostrivnica svela molti segreti e ha un ricco patrimonio naturale e culturale. Il nostro viaggio inizia a Kostrivnica inferiore sotto Boč alla sorgente Regale e di Ignazio. La sorgente Regale e una degli ultimi di tali pozzi in questi luoghi e l´acqua, con il suo contenuto minerale, rientra fra le acque dette minerali alcaline. I visitatori possono ancora oggi dissetarsi con l´acqua della sorgente (previo accordo). A entrambe le sorgenti tiene compagnia il doppio fienile che è antico di oltre due secoli e in cui vi è una collezione di vecchi attrezzi agricoli. Continuando il percorso si arriva alla chiesa di Santa Maria nel cuore di Kostrivnica superiore, la quale è per la sua architettura un vero capolavoro di architettura barocca del tempo. Sulla strada da Kostrivnica superiore verso la chiesa di San Lenart  accanto al torrente Dreveniška si trova la sorgente Rajmond di acqua minerale, mentre nei suoi pressi si trova un piccolo pergolato con l´acqua minerale che si trova sopra la trivellazione per l´acqua. Lungo il torrente Dreveniška e sotto la chiesa di San Lenart c´è un vecchio mulino o il "mulino Strnišatov" come la gente del posto lo chiama, accanto al quale vi era una volta la cosiddetta "fontana Strnišatov" con acqua minerale. Sopra la chiesa di San Lenart si trovava una fortezza del 16° secolo ovvero il Castrum che serviva ai Romani da caposaldo. Attraverso Gabernik superiore passava una volta la "strada Slatinska", che collegava dodici pozzi da Kostrivnica fino a Gabernik. L´acqua di queste zone vengono largamente esportate perfino anche nei Paesi d´oltremare. Nel Gabernik superiore si trova l´edificio dell´ex centro di imbottigliamento di acqua minerale di Kostrivnica. Lungo il percorso troviamo molte attrazioni naturali e una di queste è il sorbo (Sorbus domestica). Il sorbo è un vecchio albero che è diventato una rarità nel territorio sloveno. Alla fine del sentiero giungiamo alla chiesa di San Nicola su Boč (1545), al Centro di informazione Boč si può vedere la presentazione multivisiva del Parco regionale Boč.

c) Sentiero del vino di Rogaška  - VTC 10         Rogaška vinska pot - VTC 10
Caratteristiche della zona vinicola di Rogaška Slatina sono i numerosi vigneti con cantine e capanne del vignaiolo, dove gli abitanti producono e immagazzinano i vini di alta qualità; ogni viandante sul sentiero del vino di Rogaška sarà circondato da questi vigneti ben curati risplendenti di sole. Durante la via, i proprietari delle enoteche vi offriranno con piacere un bicchiere del loro vino. Le strade del vino dell´area del Comune di Rogaška Slatina fanno parte della strada turistica di Šmarsko - Virštanjsko - VTC 10. Il percorso principale attraversa la campagna e consente ai visitatori di conoscere i doni naturali, le attrazioni culturali e le caratteristiche etnologiche del luogo, il tutto integrato dall´attrattiva del centro turistico termale di Rogaška Slatina.
Si consiglia di proseguire sulla Strada del Vino di Rogaška, che vi farà scoprire molti segreti e il patrimonio della nostra regione:
Sentiero breve: 540 m; 8,4 km; 2 ore
Cappella di Sant´Anna – il colle di Ivan – il colle dei Fiori – oltre la tangenziale – fattoria per gite Jus – Cerovec sotto Boč – enoteca Kregar – cappella Grilova  – vigneto “Smoletova gorca” – discesa fino al vigneto Calska.
Sentiero lungo: 612 m; 14,2 km; 3 ore e 30 min
Lungo il sentiero breve fino alla località Cerovec sotto Boč – dal colle si scende – sotto il colle Cerovec – fattoria Pobežin – a sinistra oltre i vigneti Pobežinova e sul colle Došlerjeva fino al vigneto Smoletova – fino al vigneto più in alto – si attraversa il bosco fino alla cappella Grilova e fino ai vigneti – connessione al sentiero breve – fino a Imenškova e alla poco più lontana collina di Santa Croce – Irje – oltre la tangenziale – Bellevue – mescita – albergo Aleksander – parco termale.
Sentieri didattici su Boč
I sentieri escursionistici che sono sistemati come percorsi didattici svolgono un ruolo importante nella formazione degli escursionisti sul Boč. Su queste rotte gli escursionisti possono conoscere la vita nel bosco. I percorsi didattici si snodano lungo i boschi, riserve forestali, oltre i prati secchi, fino al punto in cui crescono le pulsatille di Boč. I percorsi di Boč sono numerosi ma in qualsiasi di questi si deve andare a piedi rispettando la natura. I sentieri sono contrassegnati in natura, per le informazioni e gli itinerari consultate il sito www.boc.si.

TIC Rogaška Slatina
Zdraviliški trg 1
3250 Rogaška Slatina

Rogaška Slatina